Ultime news

Nota Stampa 17 dicembre 2015


MARIGLIANO GAS, REVOCATA L’INTERDITTIVA E CESSATO IL COMMISSARIAMENTO


Marigliano Gas, società del Gruppo CPL CONCORDIA che gestisce la rete di distribuzione gas metano nel comune di Marigliano (NA), comunica che la Prefettura di Modena ha disposto il 9 dicembre scorso la revoca dell’interdittiva antimafia a carico dell’azienda. Il Prefetto ha disposto inoltre il 15 dicembre con un separato provvedimento la cessazione della straordinaria e temporanea gestione della società da parte dei commissari che erano stati nominati.


Nelle motivazioni del provvedimento si legge che a seguito di attento riesame da parte del Gruppo Interforze costituito presso la Prefettura di Modena, si prende atto tra l’altro che “sono stati rinnovati gli organi sociali, ridefinito l’organigramma ed il funzionamento societario, adottato procedure rinforzate di internal auditing”.

Marigliano Gas desidera esprimere un sentito ringraziamento nei confronti di tutti quei soggetti – in particolare di quelli preposti alla legalità, come il Presidente dell’ANAC Cantone, il Prefetto di Modena Di Bari, i commissari prefettizi Filippi, Tranfaglia e Varazzani – che hanno saputo comprendere e valorizzare i cambiamenti introdotti.